Nord est australiano

L’Australia “è ancora una terra, forse l’ultima del nostro tempo, dove è possibile lasciarsi tentare dal fascino del mito e dell’avventura, per la geografia sterminata e assolutamente inusuale di questo continente… L’avventura umana qui sembra poter riscrivere la propria storia, come se fosse ancora la prima volta”.

Questo itinerario ha la caratteristica di essere perfetto per un viaggiatore indipendente che ha già visto l’Australia classica e sa come muoversi. Vi sono spazi per il relax mare prima della partenza e vi sono grandi spazi lasciati al godimento dei panorami più belli d’Australia.

 

Giornata a disposizione per visitare la città. Perth, fondata nel 1829, è capitale del Western Australia nonché centro turistico di grande interesse, grazie anche al suo clima sempre mite e temperato. Consigliata una bella gita alla vicina Fremantle; questa coloratissima Portofino australiana, con la sua Cappuccino Strep, l'antico e pittoresco mercato coperto, il Maritime Museum e la splendida marina vi permetterà di trascorrere una bella giornata di assoluto relax. Per il rientro? Comportiamoci da australiani e usiamo la comoda metropolitana di superficie che in soli 20 minuti raggiunge il centro di Perth.


Giornata dedicata all’escursione al suggestivo deserto dei Pinnacoli. Durante il tragitto sosta al Yanchep National Park per vedere i koala. In fuoristrada si raggiunge il Parco Nazionale di Namburg, caratterizzato da pinnacoli di formazione calcarea che raggiungono anche i 4-5 metri di altezza.


Trasferimento libero in aeroporto e partenza per Broome. Arrivo e trasferimento in struttura per iniziare il soggiorno sulla costa del Western Australia. Consigliata una bella passeggiata a dorso di cammello lungo la spiaggia di Cable Beach con il sole al tramonto. 
Broome, isolata tra il mare e il Sandfire, il deserto costiero, è il punto di partenza o di arrivo dei viaggiatori che percorrono il Kimberley. Qui le spiagge chilometriche e bianchissime lambite dall’Oceano Indiano sono ideali per il relax con temperature che da maggio a novembre vanno oltre i 30 gradi.


Oggi vi consigliamo una visita guidata a Geikie Gorge dove con una navigazione di 3 ore accompagnati da una guida aborigena, scoprirete le origini del Dreamtime. Nel Gorge potrete inoltre osservare diverse formazioni geologiche, ammassi di fossili e, con buona sorte, numerosi animali.

 

Giornata a disposizione per le attività individuali. Vi suggeriamo escursioni e voli panoramici sui Bungle Jungle oppure una rilassante ed interessantissima escursione in barca nell’area lacustre dell’Ord River Dam e di Lake Argyle.


Incontro con la vostra guida e partenza per il tour di gruppo che in due giorni vi farà attraversare il Kakadu e raggiungere Darwin. Si costeggia il Mary River sino a raggiungere le Gunlom Falls ove si trova una splendida piscina naturale sovrastata da alti dirupi e splendide palme. Si prosegue per Cooinda ove, verso il tramonto, si effettuerà una bella navigazione sulla zona palustre delle Yellow Waters. Numerose le specie animali e vegetali che potrete osservare, dai temibili coccodrilli alle bellissime ninfee.


Si prosegue alla volta di Darwin ammirando le pitture rupestri di Ubirr e Nourlangie, bellissime con la luce del mattino. Altre viste della giornata verranno effettuate al Bowali Visitor Centre e l’East Alligator River. Arrivo previsto a Darwin nella prima serata.



In giornata trasferimento libero in aeroporto e partenza per il rientro in Italia.